Abilitata DM 37/08 lettera C
ApQ – Anfus Programma Qualità
Associati ANFUS
Informazione ANFUS

Facilità di Manutenzione

Per la manutenzione non dovrete perdere molto del vostro tempo, ma saranno sufficienti solo pochi minuti alla settimana.

Bruciando ad elevate temperature in camera di combustione, oltre a recuperare maggiori calorie dalla legna, si avranno minori quantità di ceneri incombuste che verranno rimosse generalmente ogni 7-10 giorni.

Per procedere alla pulizia del vetro, in occasione dello svuotamento delle ceneri, sarà sufficiente con l'ausilio di un panno di carta umido e un po’ di cenere effettuarne la pulizia.

Per la ripulitura esterna della stufa usare solo un panno umido senza nessun tipo di detergente.

 La manutenzione straordinaria interna ai giri fumi della stufa verrà eseguita da ditte specializzate (installatore della stufa o spazzacamino) e comunque si esegue semplicemente rimuovendo il coperchio della stufa ed operando la pulizia dall'alto della stessa.

La periodicità della manutenzione straordinaria dipende molto dalla qualità della legna e dalla quantità bruciata. E' comunque opportuno verificare lo stato interno della stufa ogni stagione o al massimo ogni 40 q.li di legna bruciata.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per nascondere questo messaggio clicca su chiudi.