Abilitata DM 37/08 lettera C
ApQ – Anfus Programma Qualità
Associati ANFUS
Informazione ANFUS

Facilità di Installazione

Dopo l’entusiasmo per l'acquisto di una nuova stufa inizia la preoccupazione per il disagio che potrebbe causare l'installazione di una stufa ad accumulo termico. Niente di tutto questo avviene con una stufa in pietra ollare Odin® in quanto non c'è necessità di proteggere i pavimenti, i muri e gli arredi esistenti poichè una stufa Odin® viene assemblata “a secco”, escludendo l'impiego di cementi refrattari, colle o siliconi, senza provocare polvere e sporcare con prodotti leganti gli ambienti.

Fase di montaggio

Le varie pietre che compongono la stufa, tutte con opportune scanalature sono prodotte con moderni macchinari a controllo numerico e sono unite tra di loro con inserti metallici, sia orizzontalmente che verticalmente.

Anche la tubazione di raccordo alla canna fumaria viene solamente sigillata con un cordino in fibra ceramica fornito in dotazione con la stufa.

Particolare inserimento guarnizione

Oltre a non imbrattare i locali, non è necessario attendere alcun tempo tecnico di asciugatura e presa dei collanti ma si può procedere immediatamente al collaudo ed all’utilizzo della stufa naturalmente a condizione che le temperature esterne lo permettano (con temperature esterne elevate non esistono le condizioni iniziali di tiraggio della canna fumaria).

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per nascondere questo messaggio clicca su chiudi.